sabato, Luglio 20, 2024

Alessandro Ghinelli commenta la decisione di Marcello Comanducci

I PIU' LETTI

Sono onorato della scelta importante fatta da Marcello, persona che stimo e che nonostante abbia svariati impegni personali e professionali ha deciso di dedicare le proprie energie e il proprio entusiasmo alla città. Lo ringrazio per l’egregio lavoro svolto fino ad oggi, prima come assessore della mia Giunta e poi come presidente della Fondazione Arezzo Intour”.

Con queste parole Alessandro Ghinelli ha commentato il post Facebook di Marcello Comanducci che ha annunciato che rimarrà presidente della Fondazione Arezzo Intour solo se sarà confermato l’attuale sindaco.

“Se la città oggi può vantare numeri importanti sul flusso dei turisti, nonostante l’emergenza sanitaria in corso, lo dobbiamo alla lungimiranza avuta da Comanducci e dal suo staff nell’individuare e promuovere puntuali azioni e strategie amministrative e politiche nell’interesse della città. Tante cose sono state fatte ma insieme ne potremo fare molte altre se i cittadini ci rinnoveranno la loro fiducia con il voto di domenica 20 e lunedì 21 settembre”.

Questo pomeriggio, alle 18.30, nel consueto appuntamento social con “Un caffè con Alessandro” si parlerà anche di questo proprio insieme a Marcello Comanducci.

ULTIM'ORA

“Naturalmente Pianoforte”: Eugenio Finardi con il suo ultimo progetto Euphonia Suite

L’offerta del sabato promette di essere divertente e coinvolgente per ampie porzioni di un pubblico capace di incuriosirsi: in piazza J. Lanidino, a Pratovecchio (ore 21.30), arriva, unica data in Toscana di questa estate, EUGENIO FINARDI con il suo ultimo progetto Euphonia Suite, grazie a cui rivisita, in forma di suite, il suo repertorio storico, grazie a una strumentazione insolita quanto efficace, pianoforte (MIRKO SIGNORILE) e sassofono (RAFFAELE CASARANO); mentre a tarda ora sul palco del LA.B.-ex Lanificio Berti (ore 23 – Pratovecchio), ci sarà il poeta e cantore GUIDO CATALANO, assistito dal pianista MATTEO CASTELLANI. Al centro del menù […]

More Articles Like This