martedì, Aprile 23, 2024

Appello del pediatra Farnetani alle influencer, ‘fate diventare mascherina trendy’

I PIU' LETTI

Roma, 12 ago. (Adnkronos Salute) – Una missione ‘anti-contagio’ affidata da un pediatra agli influencer, blogger e ‘divi’ della rete amati dagli adolescenti. “A Ferragosto usate la vostra capacità di comunicazione per trasformare la mascherina e le regole di prevenzione in un trend per gli adolescenti. Questo, considerando l’importanza che per i ragazzi ha il riconoscersi in un gruppo, potrebbe fare la differenza nell’evitare focolai legati alla movida estiva. E potrebbe aiutarci moltissimo tra poche settimane, quando si tratterà di rientrare a scuola”. A lanciare l’appello Italo Farnetani, docente di pediatria all’università Ludes di Malta, che invita a tenere conto dell’aspetto psicologico di teenager per far funzionare meglio la prevenzione.

“Nell’età della movida, fino ai 25 anni – spiega – per ottenere il rispetto delle più elementari norme di sicurezza anti-Covid è importante tenere conto che in questa fascia di età i giovani tendono a identificarsi nel gruppo dei coetanei e tendono a seguire dei comportamenti collettivi. L’aspetto psicologico, insieme a quello affettivo, conta moltissimo”.

Per questo Farnetani ritiene che “in previsione di Ferragosto, momento in cui può esserci la tentazione di lasciarsi un po’ andare e abbassare la guardia, potrebbe essere utile coinvolgere le persone più popolari sui social, chiedendo loro di ‘pubblicizzare’, con il semplice esempio, la mascherina, il lavaggio delle mani, il rispetto delle distanze”.

Se questo “piccolo sacrificio collettivo diventasse una moda, i ragazzi non solo lo seguirebbero facilmente ma potrebbero essere traino anche per gli adulti”, conclude Farnetani.

ULTIM'ORA

L’artigianalità e la riscoperta della bellezza con la formazione giovani

“Sostenibilità, artigianalità e umanità. Sono queste le parole che caratterizzano maggiormente la sfida più grande che oggi hanno i territori interni della nostra regione e dell’Italia, che possano dare l’esempio al mondo di come le cose belle e uniche si possono creare solo attraverso le mani sapienti dell’essere umano”. Con queste parole Denise Vangelisti parla del progetto attivato all’interno dell’azienda Freschi&Vangelisti sul fronte dell’artigianalità e sulla formazione di figure interne su tecniche antichissime di lavorazione dei metalli che sono quasi in via di estinzione come il micro mosaico e lo smalto a fuoco. Alcune ragazze che lavorano in azienda hanno […]

More Articles Like This