venerdì, Luglio 19, 2024

“Conflict Management and Humanitarian Action”: si chiudono domani le iscrizioni al master

I PIU' LETTI

Si chiudono domani, 23 ottobre, le iscrizioni al master executive dell’Università di Siena “Conflict Management and Humanitarian Action”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Rondine Cittadella della Pace, organizzazione internazionale che ospita giovani provenienti da paesi colpiti da conflitti armati o in transizione postbellica.

Il master offre ai suoi iscritti una vasta gamma di conoscenze sugli aspetti pratici e teorici della gestione dei conflitti e delle azioni umanitarie in un ambiente interculturale. Il corso di I livello prevede focus e approfondimenti su temi chiave e di attualità attraverso una varietà di moduli e seminari presentati da accademici, professionisti e organizzazioni che lavorano in campo umanitario in tutto il mondo.
“Global Politics, Humanitarian Action and Peace Building”, “International Laws, Humanitarian Action and Intervention Design”, “People on the move and Humanitrianism”, “Introduction to Global Health” sono i 4 moduli in cui si sviluppa il corso della durata di 12 mesi, in lingua inglese, coordinato dal professor Luca Verzichelli.
“Il master affronta le sfide globali del settore umanitario – spiega il professor Verzichelli – attraverso casi di studio forniti da professionisti ed esperti del settore. Agli studenti vengono proposte analisi delle pratiche e delle politiche di risposta umanitaria, soprattutto in settori di spicco come la salute globale, le migrazioni, la gestione negli interventi umanitari;, ma anche la comunicazione e la negoziazione umanitaria, le pratiche di risoluzione dei conflitti e la diplomazia scientifica e culturale”.
Completano il corso una serie di seminari pensati per un’esperienza di apprendimento più pratica e interattiva, attraverso giochi di ruolo e presentazione di casi di studio.
Per facilitare i futuri sviluppi della carriera, il master prevede la possibilità di un periodo di stage di 3-4 mesi presso un’istituzione o organizzazione che opera in questi ambiti.
Il corso conta anche sulla collaborazione attiva di professionisti della ONG internazionale Medici Senza Frontiere (MSF).
A causa della pandemia Covid-19, le lezioni dell’a.a. 2020/21 si terranno online.
Tutte le informazioni sono sul sito http://www.master-cmha.unisi.it/

ULTIM'ORA

Gli imprenditori casentinesi scrivono all’Assessore regionale Baccelli sui cantieri della SR71

Gli imprenditori casentinesi uniti da undici anni nel progetto di Prospettiva Casentino a favore dei giovani e delle scuole della vallata, si uniscono all’appello dei sindaci Filippo Vagnoli, Federico Lorenzoni e Luca Santini in rappresentanza dei comuni di Bibbiena, Poppi e Pratovecchio Stia. Il gruppo degli imprenditori ha infatti deciso di scrivere a loro volta una lettera all’Assessore regionale Baccelli per chiedere, sulla scia della lettera dei sindaci, una migliore gestione dei cantieri sulla SR71 per evitare disagi primariamente alla popolazione, ma anche alle tante attività produttive della vallata che utilizzano questa importante arteria di collegamento verso il capoluogo provinciale. […]

More Articles Like This