venerdì, Luglio 19, 2024

Ecco i numeri della ripresa del covid-19 tra il 1 e il 13 di agosto

I PIU' LETTI

Dal 1 al 13 agosto: 75 casi

Nei primi 13 giorni di agosto si sono registrati 75 nuovi casi Covid nell’Asl TSE. Di questi 40 ad Arezzo, 18 a Siena e 17 a Grosseto.

 

Italiani: quasi 3 su 4 in rientro dall’estero

Gli italiani sono complessivamente 54 e rappresentano il 72% del totale. 33 (61%) sono rientrati dall’estero ed hanno avuto 170 contatti. La quota residua e cioè 21 casi (39%) hanno segnalato 88 contatti.

Ed ecco il paese da cui sono rientrati i casi italiani: Grecia (23), Croazia (5), Repubblica Dominicana, Usa, Ucraina, Malta e Francia (1).

 

Stranieri: anche loro in maggioranza provenienti dall’estero

Dagli italiani agli stranieri. Sono 21, pari al 28%: 14 (67%) sono rientrati dall’estero ed hanno avuto 22 contatti. 7 (33%) non si sono mossi dall’Italia ed hanno avuto 4 contatti in totale.

Il paese da cui sono rientrati i casi di cittadini stranieri: Romania (7), Albania, India e Ucraina (2), Russia (1).

 

I cluster Grecia e Croazia: 23 più 5

I caso di rientro dalla Grecia sono 23: 10 a Montevarchi, 4 a Laterina Pergine, 3 a Siena, 2 ad Arezzo e 1 ciascuno a Cavriglia, Terranuova, Monte San Savino e Castelnuovo Berardenga.

Più ridotto il cluster Croazia: 4 a Siena e 1 a Sinaluga

 

Cambio generazionale: la maggioranza assoluta al di sotto dei 20 anni

La vera novità, rispetto al periodo di emergenza fino al 31 luglio, è l’età. Mentre prima la fascia d’età fino a 20 anni rappresentava solo l’8,04% del totale, nei primi 13 giorni di agosto questa percentuale è balzata al 56%. E’ seguita da quella tra 41 e 60 anni con il 21,33% (prima era il 36,07%). La terza fascia generazionale maggiormente coinvolta in questa ripresa Covid è quella tra 21 e 40 anni con il 18,67% identica al primo periodo. Ridottissimo il gruppo tra 61 e 80 anni: 4% (prima il 23,99%). Del tutto assente quello con oltre 80 anni mentre prima era pari al 13,23%.

Grande attenzione, quindi, ai giovani: sia in  relazione alla potenzialità di diffusione del virus che della sua trasmissione in ambito familiare, soprattutto alle persone anziane.

[1] Qualora non diversamente indicato, i numeri e le percentuali si riferiscono al totale Asl TSE.

I dati si riferiscono al periodo compreso tra il 1 e il 13 agosto

ULTIM'ORA

Gli imprenditori casentinesi scrivono all’Assessore regionale Baccelli sui cantieri della SR71

Gli imprenditori casentinesi uniti da undici anni nel progetto di Prospettiva Casentino a favore dei giovani e delle scuole della vallata, si uniscono all’appello dei sindaci Filippo Vagnoli, Federico Lorenzoni e Luca Santini in rappresentanza dei comuni di Bibbiena, Poppi e Pratovecchio Stia. Il gruppo degli imprenditori ha infatti deciso di scrivere a loro volta una lettera all’Assessore regionale Baccelli per chiedere, sulla scia della lettera dei sindaci, una migliore gestione dei cantieri sulla SR71 per evitare disagi primariamente alla popolazione, ma anche alle tante attività produttive della vallata che utilizzano questa importante arteria di collegamento verso il capoluogo provinciale. […]

More Articles Like This