sabato, Luglio 20, 2024

Jazz&Wine a Casa Bruschi, giovedì 27 agosto ore 21.15

I PIU' LETTI

Dopo il successo del primo concerto, giovedì 27 agosto torna l’appuntamento con Jazz&Wine, la rassegna musicale, ideata dalla Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, in collaborazione con l’Associazione Jazz On The Corner di Francesco Giustini.

Il concerto avrà come protagonisti i Jazzin’ology, Emanuele Caroti al sax tenore, Enrico Orlando al pianoforte, Roberto Grigiotti al basso elettrico, Marco Pierucci alla batteria che proporranno un repertorio di standard jazz attingendo al classico, caratterizzandoli con sonorità moderne ed elettriche che si fondano sulla contaminazione di jazz e rock.

 

Ad accompagnare la musica, la degustazione, guidata dal Centro Guide Arezzo e Provincia, di vini del territorio selezionati dalla Strada del Vino Terre di Arezzo.

 

Le serate di Jazz&Wine proseguono il 3 settembre con il “viaggio nella musica popolare brasiliana” del duo Dipentima-Martinelli, per concludersi giovedì 10 settembre con la presentazione del disco “ROJI” dei Japanese Garden.

 

Già numerose le richieste per poter assistere al concerto, prenotazioni e vendita dei biglietti presso la Casa Museo Bruschi.  Il costo di ogni serata è di 12,00 euro a persona, compresa prima degustazione. La rassegna è realizzata con la preziosa collaborazione del bistrot Taste in Corso Italia.

 

Il concerto del 27 agosto sarà proposto in diretta sulla pagina Facebook della Casa Museo Ivan Bruschi.

 

 

Gli altri concerti in programma:

 

3 settembre Dipentima-Martinelli duo

“Viaggio nella musica popolare brasiliana”

Fiorella Dipentima, voce, tastiere, piccole percussioni

Samuele Martinelli, chitarra

 

10 settembre Japanese Garden

Presentazione del disco “ROJI”

Federico Carnevali, chitarra

Giovanni Miatto, basso acustico

Carmine Casciello, batteria

 

 

ULTIM'ORA

“Naturalmente Pianoforte”: Eugenio Finardi con il suo ultimo progetto Euphonia Suite

L’offerta del sabato promette di essere divertente e coinvolgente per ampie porzioni di un pubblico capace di incuriosirsi: in piazza J. Lanidino, a Pratovecchio (ore 21.30), arriva, unica data in Toscana di questa estate, EUGENIO FINARDI con il suo ultimo progetto Euphonia Suite, grazie a cui rivisita, in forma di suite, il suo repertorio storico, grazie a una strumentazione insolita quanto efficace, pianoforte (MIRKO SIGNORILE) e sassofono (RAFFAELE CASARANO); mentre a tarda ora sul palco del LA.B.-ex Lanificio Berti (ore 23 – Pratovecchio), ci sarà il poeta e cantore GUIDO CATALANO, assistito dal pianista MATTEO CASTELLANI. Al centro del menù […]

More Articles Like This