sabato, Luglio 20, 2024

La scuola media di Soci verrà chiusa per almeno una settimana a causa del covid

I PIU' LETTI

“Un’altra sfida da superare. Vi chiedo pazienza, collaborazione, senso di responsabilità e solidarietà”, con queste parole il Sindaco Filippo Vagnoli annuncia la chiusura della Scuola Media di Soci a causa del covid19.

Dopo i due casi dei ragazzini di prima media e al caso di questa mattina dell’insegnante, a seguito di circa 35 tamponi effettuati, sono emerse ben 16 positività nella stessa scuola media 13 alunni e 3 docenti.

Sempre legati ai casi delle medie sono emersi inoltre emersi due casi alla scuola elementare Emma Perodi che si trova nella stessa cittadella scolastica di Soci.

18 quindi i nuovi casi di questa giornata campale per il Comune di Bibbiena. Il Sindaco commenta: “Chiudiamo adesso per almeno una settimana per effettuare tutti i tamponi ed avere un quadro più completo della situazione sanitaria, chiaramente, visto che la situazione è in continua evoluzione, ci riserviamo di intervenire anche in altri ambiti, oltre quelle scolastici. Richiamo di nuovo tutti ad un alto senso di responsabilità. Dobbiamo seguire le regole e soprattutto evitare assembramenti inutili anche in abitazioni private. Stiamo vivendo una nuova emergenza e chiedo alla popolazione di seguire le indicazioni delle autorità sanitarie”.

ULTIM'ORA

“Naturalmente Pianoforte”: Eugenio Finardi con il suo ultimo progetto Euphonia Suite

L’offerta del sabato promette di essere divertente e coinvolgente per ampie porzioni di un pubblico capace di incuriosirsi: in piazza J. Lanidino, a Pratovecchio (ore 21.30), arriva, unica data in Toscana di questa estate, EUGENIO FINARDI con il suo ultimo progetto Euphonia Suite, grazie a cui rivisita, in forma di suite, il suo repertorio storico, grazie a una strumentazione insolita quanto efficace, pianoforte (MIRKO SIGNORILE) e sassofono (RAFFAELE CASARANO); mentre a tarda ora sul palco del LA.B.-ex Lanificio Berti (ore 23 – Pratovecchio), ci sarà il poeta e cantore GUIDO CATALANO, assistito dal pianista MATTEO CASTELLANI. Al centro del menù […]

More Articles Like This