lunedì, Giugno 17, 2024

L’impegno dell’Asl Toscana sud est per le donazioni di sangue

I PIU' LETTI

L’ impegno dell’Asl Toscana sud est è quello di superare al più presto le difficoltà che le associazioni dei donatori di sangue, e tra questi la Fratres, hanno manifestato per Grosseto.

L’emergenza Covid ha acuito i problemi, ma l’Asl è impegnata per garantire il più possibile la copertura dell’organico e assicurare continuità ai professionisti con la valorizzazione del loro impegno e competenza professionale.

Il Direttore generale Antonio D’Urso e il direttore sanitario Simona Dei lo hanno confermato, dopo l’incontro con Avis, anche alla Fratres, sia regionale che di Grosseto.

A tutte le associazioni, la Sud esr rivolge un ringraziamento per il clima di collaborazione e di attenta osservazione delle criticità che consente di affrontarle insieme e trovare le migliori soluzioni.

ULTIM'ORA

Ilaria Salis in Italia lunedì per il suo compleanno: compie 40 anni

È attesa in Italia per lunedì 17 giugno Ilaria Salis, la maestra 39enne che è tornata in libertà ieri, 14 giugno, in virtù dell’immunità che spetta agli europarlamentari. Salis, detenuta a Budapest dall’11 febbraio 2023 (su di lei pende l’accusa di aver aggredito e ferito due militanti di estrema destra), aveva ottenuto i domiciliari una decina di giorni fa e poi, ieri, alla luce dell’elezione al Parlamento europeo con Avs, è tornata in libertà ed è stata anche ‘liberata’ del braccialetto elettronico che le era stato messo nel passaggio dal carcere ai domiciliari. A questo punto, la 39enne può tornare […]

More Articles Like This