giovedì, Maggio 30, 2024

Una storia Instagram con il figlio Leone scatena la polemica su Chiara Ferragni

I PIU' LETTI

ROMA – Si scatena la polemica social contro Chiara Ferragni per una storia Instagram con il figlio Leone. L’influencer ha postato una serie di mini clip dopo il suo 33esimo compleanno e in una di queste, mentre riprende la piccola Vittoria, si sente una voce fuori campo che ‘riprende’ il primogenito: “Solo un minuto, Leo. Fai un sorriso e poi hai finito e puoi continuare a disegnare“.

A pronunciare la frase è probabilmente la tata del bimbo di 4 anni. E, secondo molti utenti che hanno commentato il video sui social network, la donna richiamerebbe Leone per farlo “posare” per una storia Instagram della madre.

Sui social scatta quindi l’accusa, certo non nuova, contro Chiara Ferragni e il marito Fedez di sottoporre i piccoli a una sovraesposizione mediatica per cui è più importante un sorriso a favore di camera che lo svago (in questo caso, i disegni). Ferragni sceglie di non replicare alle accuse ma rimuove la storia “incriminata” e la riposta senza l’audio. Un segno, secondo i suoi detrattori, che vale come una ammissione di colpa.

FONTE
AGENZIA DIRE
WWW.DIRE.IT

ULTIM'ORA

Una nuova autovettura per aiutare la comunita’

Ieri è stata presentata ufficialmente alla popolazione presso il Palagio Fiorentino di Stia la nuova autovettura Fiat Gran Punto acquistata dall’Associazione Nazionale Carabinieri di Pratovecchio Stia con il contributo del Comune e di alcune aziende locali. All’inaugurazione erano presenti i volontari dell’ANC con il Coordinatore provinciale Colonnello Angelantonio Sorrentino, il Presidente di Sezione Maresciallo in quiescenza Stefano Bruni e il Comandante della Stazione Carabinieri Luogotenente Massimiliano Portera. Il Colonnello Sorrentino commenta: “Quella dei carabinieri è una missione che non finisce mai e in Toscana l’associazione riesce a espletare una bella attività con 17 realtà in tutta la provincia. Quella di Pratovecchio […]

More Articles Like This