sabato, Febbraio 24, 2024

Coronavirus, 8 nuovi casi nell’aretino

I PIU' LETTI

La situazione dalle ore 14 del giorno 19 agosto alle ore 14 del giorno 20 agosto relativa alla diffusione del COVID evidenzia 8 nuovi casi nella provincia di Arezzo:

Comune di Sorveglianza Castiglion Fibocchi (1 caso)
* uomo di 37 anni straniero paucisintomativo in isolamento domiciliare, indagine in corso

Comune di Sorveglianza Laterina Pergine Valdarno (1)
* donna di 47 anni asintomatica in isolamento domiciliare, tampone eseguito in preospedalizzazione

Comune di Sorveglianza Montevarchi (2)
* donna di 29 anni, asintomatica, in isolamento domiciliare, tampone eseguito in preospedalizzazione
* donna 69 anni, già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico

Comune di Sorveglianza San Giovanni Valdarno (1)
* uomo di 26 anni, già in isolamento domiciliare in quanto rientrato dalla Spagna, asintomatico

Comune di Sorveglianza Foiano della Chiana (2)
* uomo di 21 anni, già in isolamento domiciliare in quanto rientro dalla Spagna, asintomatico
* ragazzo di 23 anni, già in isolamento domiciliare in quanto rientrato dalla Spagna, asintomatico

Comune di Sorveglianza Arezzo (1)
* ragazzo di 18 anni, già in isolamento domiciliare in quanto rientro da Riccione, asintomatico

Il Dipartimento di Prevenzione in considerazione dei casi emersi in questi giorni in provincia di Grosseto, Arezzo e Siena ha incrementato l’attività di tracciamento dei contatti stretti. Tale attività ha evidenziato per il momento, 13 nuovi contatti per i casi di Arezzo che sono stati immediatamente posto in isolamento.

Al momento nella Asl Toscana sud est sono seguite 154 persone risultate positive al tampone. 1.345 persone sono attualmente in isolamento domiciliare o perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi.
L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti è stato possibile attraverso l’effettuazione di circa 1.250 tamponi.

ULTIM'ORA

In Casentino i campionati mondiali di pesca

Lontana dagli echi e dalle polemiche sulle prossime Olimpiadi invernali, c’è un’Italia, che si attrezza ad ospitare eventi mondiali in una cornice di sostenibilità: è il caso del torrente Solano, in provincia di Arezzo, dove si sta lavorando per organizzare, dal 4 al 7 Aprile, il Campionato del Mondo di Pesca alla Trota con Esche Naturali per Nazioni e per Club, assegnato al comune di  Castel San Niccolò. “Il Contratto di Fiume Casentino H2O, sottoscritto nel Dicembre 2022,  è partito proprio dalla pesca sportiva – ricorda Serena Stefani, Presidente del Consorzio di bonifica 2 Alto Valdarno, capofila del percorso partecipativo  – La prima […]

More Articles Like This