sabato, Febbraio 24, 2024

Cortona: quarta serata del Mammut Jazz Fest con Don Karate

I PIU' LETTI

Ancora una volta l’idea del Mammut Jazz Fest vince la sfida dello spettacolo e rilancia con forza la musica jazz live in luoghi di grande fascino. Un successo che fa riflettere sulle potenzialità e sulle strategie di spettacolo e promozione degli eventi.

Un programma ambizioso, mai banale, giovane, fitto di musicisti creativi e innovativi che riscuote un apprezzamento strepitoso da parte del pubblico che dimostra di amare questa musica, i luoghi ed il modello organizzativo.

Sabato 22 agosto e’ stata la Fortezza del Girifalco di Cortona ad ospitare il concerto del festival. In scena uno dei gruppi più originali ed affascinanti del nuovo jazz italiano i DON KARATE. Tre musicisti di talento, tutti e tre compositori, tra le menti più creative della nuova generazione di improvvisatori europei, capaci di creare ogni volta nuove e fresche sonorità. Il trio non ha deluso le aspettative, sold out di pubblico per un grande spettacolo di musica e di luci.

Non è facile inquadrare Don Karate, tra il Jazz elettronico e l’Hip Hop, tra il Groove e il Pop; ma poco importa, è ottima musica, musica libera, di quella che quando la ascolti hai voglia subito di riascoltarla. Don Karate è un progetto originale e completo, dai costumi all’immagine grafica curatissima, fino al videomapping di Paolo Pinaglia, il tutto è ben combinato, ogni ingrediente messo al posto giusto per creare un’opera unica e originale.

Stefano Tamborrino alla batteria, ha incantato il pubblico con il suo ritmo, la sua voce, la sua ironia, sempre intelligente, mai banale; Francesco Ponticelli, capace di strepitosi virtuosismi al basso elettrico e synth e infine Pasquale Mirra al vibrafono, le cui note hanno rimbalzato magicamente tra le mura del bellissimo cortile. Il risultato è stato una delle più interessanti performance artistiche viste in questo strano periodo legato all’emergenza Covid.

Il Mammut Jazz Fest non si ferma e torna domenica 30 agosto alle 21,30 , nuovamente a Cortona nella Fortezza del Girifalco con un trio Jazz già collaudato nei più prestigiosi Festival europei: i Floors. Francesco Diodati alla chitarra, Francesco Ponticelli al contrabbasso e Filippo Vignato al trombone esibiranno la loro ricerca tra il suono acustico e quello elettronico senza tralasciare momenti piú melodici.

Entrambi gli eventi in Fortezza sono organizzati dall’Associazione Mammut e dall’Associazione On the Move grazie al contributo di Fondazione Toscana Spettacolo e del Comune di Cortona.

ULTIM'ORA

In Casentino i campionati mondiali di pesca

Lontana dagli echi e dalle polemiche sulle prossime Olimpiadi invernali, c’è un’Italia, che si attrezza ad ospitare eventi mondiali in una cornice di sostenibilità: è il caso del torrente Solano, in provincia di Arezzo, dove si sta lavorando per organizzare, dal 4 al 7 Aprile, il Campionato del Mondo di Pesca alla Trota con Esche Naturali per Nazioni e per Club, assegnato al comune di  Castel San Niccolò. “Il Contratto di Fiume Casentino H2O, sottoscritto nel Dicembre 2022,  è partito proprio dalla pesca sportiva – ricorda Serena Stefani, Presidente del Consorzio di bonifica 2 Alto Valdarno, capofila del percorso partecipativo  – La prima […]

More Articles Like This