lunedì, Giugno 17, 2024

Gabriele Veneri si candida al Consiglio regionale della Toscana e guiderà la lista di Fratelli d’Italia in provincia di Arezzo

I PIU' LETTI

Con questo post sulla pagina fb Gabriele Veneri spiega le motivazioni della sua scelta:

“Mi candido al Consiglio regionale della Toscana.
Guiderò la lista di Fratelli d’Italia in provincia di Arezzo.
Scelta importante per me.

Con un’immediata conseguenza: mi sono dimesso da portavoce degli orafi Cna. Per correttezza e trasparenza e ringrazio l’associazione per aver compreso la mia scelta e la ringrazio per la fondamentale esperienza che mi ha permesso di fare.

Ringrazio Fratelli d’Italia per avermi voluto capo lista. Ringrazio Francesco Macrì e Giovanni Donzelli per la fiducia e la stima a me dimostrata. E ringrazio in modo particolare Giorgia Meloni. Che ho la fortuna di conoscere personalmente.

Sono un imprenditore e continuerò ad esserlo, non faccio questa scelta per opportunismo ma credo che sia giunto il momento di dare un contributo. Un contributo perché la Regione non sia più un ente burocratico ma un’istituzione vicina alle persone e alle imprese.
Abbiamo la possibilita’ di cambiare in meglio il nostro futuro. Non nascondiamoci dietro vecchie abitudini toscane , dobbiamo cambiare. Questo è il momento di dimostrare che possiamo farcela.

Se lo ritenete giusto sostenete Fratelli d’Italia e scegliete Gabriele Veneri per Toscana.
Non vi deluderò”

ULTIM'ORA

Ilaria Salis in Italia lunedì per il suo compleanno: compie 40 anni

È attesa in Italia per lunedì 17 giugno Ilaria Salis, la maestra 39enne che è tornata in libertà ieri, 14 giugno, in virtù dell’immunità che spetta agli europarlamentari. Salis, detenuta a Budapest dall’11 febbraio 2023 (su di lei pende l’accusa di aver aggredito e ferito due militanti di estrema destra), aveva ottenuto i domiciliari una decina di giorni fa e poi, ieri, alla luce dell’elezione al Parlamento europeo con Avs, è tornata in libertà ed è stata anche ‘liberata’ del braccialetto elettronico che le era stato messo nel passaggio dal carcere ai domiciliari. A questo punto, la 39enne può tornare […]

More Articles Like This