giovedì, Giugno 13, 2024

“La pagina più bella del mondo”: martedì 21 novembre un incontro dedicato alla creatività femminile

I PIU' LETTI

Prosegue Nuovi Orizzonti: la rassegna di teatro contemporaneo organizzata da Laboratori Permanenti in collaborazione con il Comune di Monterchi (AR).

Un progetto che conferma il lavoro e il rapporto che Laboratori Permanenti struttura da anni con il territorio della Valtiberina Toscana, con l’intento e il desiderio di voler connettere attraverso l’offerta culturale i paesi della vallata.

Come spiega Caterina Casini, direttrice artistica di Laboratori Permanenti e della rassegna «Monterchi possiede una particolare armonia, dovuta alla struttura della parte vecchia del borgo e alla presenza dell’affresco della “Madonna del parto” di Piero della Francesca, immagine religiosa e spirituale che si collega agli antichi riti pagani sulla fertilità, le cui tracce sono presenti nel territorio.

In questi anni abbiamo respirato questa atmosfera, e abbiamo quindi deciso per la nuova stagione 2023/24 di dedicarci alla creatività femminile, per offrire nuovi punti di vista agli spettatori, attraversando contraddizioni e proponendo nuovi orizzonti, per continuare a ricercare quella soavità necessaria a tutti, uomini e donne, che traspare dal meraviglioso dipinto che ci fa da guida […]».

La seconda tappa della rassegna avrà quindi luogo martedì 21 novembre alle ore 18.00 presso il Museo Madonna del Parto che accoglierà LA PAGINA PIÙ BELLA DEL MONDO.                                                                     

L’incontro di lettura prevede questa volta Letture dedicate alla creatività femminile: in un luogo che emana la profondità e spiritualità della creazione, chiunque lo desideri potrà leggere pagine dedicate alle donne e al contrasto alla violenza sulle donne; un momento collettivo, un gesto pacifico di lettura comune, perché la creazione e la vita vincano.

Info e prenotazioni: 379 125 3567 – info@laboratoripermanenti.com


CALENDARIO PROSSIMI EVENTI

1-2-3 DICEMBRE

IL FRAGILE MERAVIGLIOSO

WORKSHOP sul clown

condotto da Alberto Fortuzzi 

3 dicembre ore 18.00

LA MITE
produzione Teatri d’Imbarco 

Con Beatrice Visibelli

di Fëdor Dostoevskij 

adattamento e regia Nicola Zavagli 

 

10 dicembre ore 17.00

DI CHE FAMIGLIA SEI?

produzione Officine Papage 

di Silvia Elena Montagnini
da un’idea di Silvia Elena Montagnini 

e Milena Paulon

con Benedetta Tartaglia

disegno luci Simona Gallo
regia Marco Pasquinucci

spettacolo per bambini e adulti

18 FEBBRAIO ORE 18.00

NERO DI SEPPIA – “PARLIAMONE” 

di Giorgia Francozzi

3 MARZO ore 18.00

COSA TI CUCINO, AMORE?

coproduzione Laboratori Permanenti/Seven Cults

con Caterina Casini, Maria Cristina Fioretti, Carlina Torta

scenografia Tiziano Fario

testo e regia di Linda Brunetta

 

BIGLIETTERIA

Intero € 10,00

Ridotto under25 e over65 € 7,00

Abbonamento 4 spettacoli 

Intero € 30,00

per chi ha diritto al biglietto ridotto € 20,00

 

INFO E PRENOTAZIONI:

cell. 379 125 3567 

(tramite whatsapp o chiamando dal lun. al ven. dalle 9.00 alle 13.00)

info@laboratoripermanenti.com

ULTIM'ORA

Perseguita le alunne con frasi a sfondo sessuale: prof sospeso

“Atti persecutori” nei confronti di alcune studentesse di un istituto di istruzione superiore. Ad esercitarli un insegnante 65enne nei confronti del quale i carabinieri della Sezione operativa della compagnia di Agropoli, in provincia di Salerno, hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare della “sospensione dall’esercizio della professione di insegnante”.  L’ordinanza, spiega una nota a firma del procuratore Vincenzo Palumbo, è stata richiesta dalla procura ed emessa dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania. Le indagini sull’insegnante sono state avviate dopo la denuncia delle vittime e hanno permesso ai carabinieri di “ricostruire gli eventi e raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei riguardi dell’indagato che avrebbe assunto comportamenti […]

More Articles Like This