domenica, Aprile 14, 2024

Open day Scuola di musica

I PIU' LETTI

BIBBIENA- La Filarmonica Bibbienese “Sereni”, nell’ambito delle numerose iniziative previste per il 2024, apre le porte della propria sede per una giornata dedicata alla promozione della scuola di musica della banda.

Sabato 2 marzo, a partire dalle ore 15.30, nella “Casina della musica” in località Parco del volontariato (la pinetina) a Bibbiena, i maestri, i musicanti e gli allievi saranno a disposizione di chi, grande o piccino, voglia avvicinarsi al mondo della musica e della banda.

«La nostra scuola di musica offre, da sempre gratuitamente, un progetto di formazione musicale che a partire dalle basi segue gli allievi fino al loro inserimento in banda – spiega il Maestro Marcello Biagini, responsabile della scuola – In occasione dell’open day i maestri, professori laureati al Conservatorio, saranno a disposizione per illustrare gli strumenti e l’organizzazione didattica. Per i visitatori sarà anche l’occasione per ammirare gli strumenti storici che hanno accompagnato tanti momenti passati della nostra comunità, adeguatamente esposti in sede». 

Alle ore 17.00 è inoltre prevista l’esibizione degli allievi della scuola di musica. A conclusione del pomeriggio a tutti i presenti verrà offerto un rinfresco. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Bibbiena.

FILARMONICA BIBBIENESE “SERENI”

ULTIM'ORA

Tornano gli appuntamenti di “Parole in circolo, quando la musica incontra il teatro”

Torna “Parole in circolo”, giunto alla seconda edizione, il ciclo di appuntamenti domenicali in stile teatro-canzoni organizzati dall’associazione culturale Paro Paro in collaborazione con Diesis Teatrango e il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno. Gli eventi, che spaziano fra musica e teatro con quest’anno anche un focus sulla poesia, si svolgeranno nella sala La Nonziata in via Giovanni da San Giovanni, la suggestiva chiesa restaurata da Fabrizio Fabbrini. Primo spettacolo è in programma il 14 aprile alle 21 con “Canzoni contro la guerra” di e con Massi Fruchi e il maestro Johnatan De Sanctis. La domenica successiva, 21 aprile, […]

More Articles Like This