sabato, Luglio 20, 2024

Serravalle : domenica si inaugura la nuova piazza

I PIU' LETTI

Domenica 30 agosto alle ore 17, 30 sarà inaugurata la nuova piazza di Serravalle oggetto di un corposo intervento di ristrutturazione.

L’intervento è stato possibile grazie a finanziamenti del Gal Appennino aretino e ad un’attenta attività di programmazione e progettazione in cui l’amministrazione sta investendo molto.

L’investimento complessivo è stato di circa 70 mila euro.

Nel paese e in particolare nella ex scuola elementare, aprirà a breve un ostello per i pellegrini. La struttura  – che si trova in una posizione strategica rispetto al famoso “Cammino di Assisi de Il cammino di Francesco.

Il progetto dell’ostello di Serravalle conclude l’azione di Bibbiena per la Carta Europea del Turismo Sostenibile.

Matteo Caporali a questo proposito commenta: “La nuova piazza risulta funzionale anche a questo nuovo tipo di turismo lento e sostenibile quindi ad accogliere turisti attenti alla cultura del luogo e alle sue bellezze naturalistiche”.

L’investimento per la piazza di Serravalle è stato di 70 mila euro.

Matteo Caporali Vice Sindaco e Assessore ai lavori pubblici commenta: “ Lo slogan da noi adottato è I borghi al centro che di fatto rappresenta un manifesto di intenti per l’amministrazione per sottrarre i piccoli borghi dall’abbandono. Ristrutturare per richiamare l’attenzione di giovani coppie o persone che decidono di ritrovare nella montagna la loro dimensione di vita è fondamentale. In questo piano sono rientrati Serravalle e Marciano ma, come già annunciato, abbiamo un progetto pronto anche per Partina con il lastricato nel centro storico”. 

ULTIM'ORA

“Naturalmente Pianoforte”: Eugenio Finardi con il suo ultimo progetto Euphonia Suite

L’offerta del sabato promette di essere divertente e coinvolgente per ampie porzioni di un pubblico capace di incuriosirsi: in piazza J. Lanidino, a Pratovecchio (ore 21.30), arriva, unica data in Toscana di questa estate, EUGENIO FINARDI con il suo ultimo progetto Euphonia Suite, grazie a cui rivisita, in forma di suite, il suo repertorio storico, grazie a una strumentazione insolita quanto efficace, pianoforte (MIRKO SIGNORILE) e sassofono (RAFFAELE CASARANO); mentre a tarda ora sul palco del LA.B.-ex Lanificio Berti (ore 23 – Pratovecchio), ci sarà il poeta e cantore GUIDO CATALANO, assistito dal pianista MATTEO CASTELLANI. Al centro del menù […]

More Articles Like This