giovedì, Giugno 13, 2024

Subbiano, presentazione degli atti del convegno “Galileo Chini e il Liberty nell’Aretino”

I PIU' LETTI

Venerdì 25 settembre 2020, alle ore 17, la piazzetta della chiesa di Santa Maria della Visitazione, in via Arcipretura a Subbiano (AR), ospita la presentazione del volume che accoglie gli atti del convegno “Galileo Chini e il Liberty nell’Aretino”, promosso il 14 aprile 2018 dall’associazione culturale La Cornucopia nell’Archivio di Stato di Arezzo.

L’incontro propose un’ampia e aggiornata ricognizione sull’intensa attività di Galileo Chini e la sua officina per l’intero territorio provinciale di Arezzo, con un approfondimento sull’intervento chiniano nella cappella funeraria del poeta Orazio Lapini del cimitero subbianese.

Il libro, curato da Giulio Locatelli e stampato dalla tipografia del Consiglio regionale della Toscana, contiene i contributi di Andrea Andanti, Giuliano Centrodi, Michele Loffredo, Claudio Saviotti e Michele Tocchi.

L’appuntamento con gli autori del volume sarà presentato e moderato dal giornalista culturale Marco Botti, alla presenza del sindaco di Subbiano Ilaria Mattesini e dell’assessore alla cultura Paolo Domini. L’iniziativa è patrocinata da Consiglio regionale della Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Subbiano e Archivio di Stato di Arezzo.

 

ULTIM'ORA

Perseguita le alunne con frasi a sfondo sessuale: prof sospeso

“Atti persecutori” nei confronti di alcune studentesse di un istituto di istruzione superiore. Ad esercitarli un insegnante 65enne nei confronti del quale i carabinieri della Sezione operativa della compagnia di Agropoli, in provincia di Salerno, hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare della “sospensione dall’esercizio della professione di insegnante”.  L’ordinanza, spiega una nota a firma del procuratore Vincenzo Palumbo, è stata richiesta dalla procura ed emessa dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania. Le indagini sull’insegnante sono state avviate dopo la denuncia delle vittime e hanno permesso ai carabinieri di “ricostruire gli eventi e raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei riguardi dell’indagato che avrebbe assunto comportamenti […]

More Articles Like This