giovedì, Maggio 30, 2024

Ticket aggiuntivo, abolito dal primo settembre per fasce economiche

I PIU' LETTI

Dal primo settembre entra in vigore l’abolizione del ticket aggiuntivo per fasce economiche per i farmaci e le prestazioni ambulatoriali, in linea con quanto previsto dalla Legge di bilancio 2020.

Nello specifico, è abolito il ticket sui farmaci, articolato per fasce economiche (reddito fiscale o ISEE) come illustrato nello schema seguente.

Fascia Economica (reddito fiscale o ISEE)

Ticket a confezione

Soggetto esente

Non paga

classe di reddito familiare fiscale fino a 36.151,98 euro

Non paga

classe di reddito familiare fiscale 36.151,99 – 70.000 euro

2euro

classe di reddito familiare fiscale 70.000,01 – 100.000 euro

3 euro

classe di reddito familiare fiscale superiore a 100.000 euro

4 euro

Per quanto riguarda le prestazioni specialistiche ambulatoriali è abolito il ticket aggiuntivo articolato per fasce economiche su tutte le prestazioni garantite dal Servizio Sanitario Regionale: visite, prestazioni di diagnostica per immagini (RX, Ecografie, TC e RM), chirurgia ambulatoriale, prestazioni di riabilitazione. Nello schema, che segue, è riportato il ticket attualmente in vigore e che sarà abolito dal primo settembre.

Fascia Economica (reddito fiscale o ISEE)

Ticket a confezione

Soggetto esente

Non paga

classe di reddito familiare fiscale fino a 36.151,98 euro

Non paga

classe di reddito familiare fiscale 36.151,99 – 70.000 euro

10 euro

classe di reddito familiare fiscale 70.000,01 – 100.000 euro

20 euro

classe di reddito familiare fiscale superiore a 100.000 euro

30 euro

L’assessora al diritto alla salute, che ha proposto tale intervento alla Giunta, che l’ha approvato con apposita delibera, ricorda che la Regione Toscana era già intervenuta con propri atti per ridurre appunto la quota aggiuntiva, eliminando dal 1 aprile 2019 il contributo alla digitalizzazione previsto per le prestazioni di diagnostica per immagini, e dal 1 marzo 2020 la quota aggiuntiva per fasce economiche sugli esami di laboratorio analisi.

Dal prossimo primo settembre, quindi, per ogni ricetta di prestazioni specialistiche ambulatoriali, tutti i cittadini che non fruiscono di esenzioni pagheranno un importo massimo pari a 38 euro, ossia la franchigia riferita al ticket ordinario.

ULTIM'ORA

Una nuova autovettura per aiutare la comunita’

Ieri è stata presentata ufficialmente alla popolazione presso il Palagio Fiorentino di Stia la nuova autovettura Fiat Gran Punto acquistata dall’Associazione Nazionale Carabinieri di Pratovecchio Stia con il contributo del Comune e di alcune aziende locali. All’inaugurazione erano presenti i volontari dell’ANC con il Coordinatore provinciale Colonnello Angelantonio Sorrentino, il Presidente di Sezione Maresciallo in quiescenza Stefano Bruni e il Comandante della Stazione Carabinieri Luogotenente Massimiliano Portera. Il Colonnello Sorrentino commenta: “Quella dei carabinieri è una missione che non finisce mai e in Toscana l’associazione riesce a espletare una bella attività con 17 realtà in tutta la provincia. Quella di Pratovecchio […]

More Articles Like This