sabato, Febbraio 24, 2024

Una nuova ambulanza per San Giustino Valdarno

I PIU' LETTI

Arezzo – Anche Ristoratori Toscana ha contribuito alla raccolta fondi per ricomprare l’ambulanza della Misericordia a San Giustino Valdarno, andata in fiamme durante il rientro dal servizio lo scorso 24 agosto.

Davide d’Oro, della Bottega della carne, e il coordinatore di Laterina di Ristoratori Toscana, Fabrizio Ferruzzi, proprietario del Battibecco, hanno aderito all’iniziativa lanciata dalle associazioni di volontariato del territorio – Fratres, Caritas, La Racchetta, e Auser – e messo a disposizione anche i locali per una cena di beneficenza, che, insieme ad una ‘pizzata’ organizzata dal circolo Arci Casanova e ad altre donazioni, hanno consentito di raccogliere complessivamente 3.800 euro.

«Un piccolo contributo per cercare, insieme alle altre associazioni di Laterina, di trovare i fondi per acquistare l’ambulanza, un mezzo indispensabile per dare assistenza a chi vive sul territorio», spiega Ferruzzi.

Chi volesse versare anche una piccola cifra per raggiungere i circa 70mila euro necessari all’acquisto dell’ambulanza, può farlo direttamente alla Misericordia di San Giustino Valdarno, Iban IT31R0881171480000000500537.

ULTIM'ORA

Nuovo servizio di raccolta rifiuti nel comune di Poppi

Il comune di Poppi invita la cittadinanza a prendere parte agli incontri pubblici organizzati dall’amministrazione comunale e da Sei Toscana nei giorni di martedì 27 febbraio alle ore 21 a Lierna c/o Circolo Ricreativo Il Villino e mercoledì 28 febbraio alle ore 18 a Ponte a Poppi c/o Circolo Kontagio in Piazza Risorgimento e sempre mercoledì 28 febbraio alle ore 21 a Moggiona c/o  il Bar del Paese.   L’obiettivo degli incontri è quello di informare i cittadini sulla riorganizzazione del servizio di raccolta stradale dei rifiuti nel comune di Poppi, servizio che punta ad aumentare la quantità e la qualità della differenziata.    Ogni postazione sarà allestita con cinque diversi contenitori: […]

More Articles Like This