martedì, Gennaio 31, 2023

Wall Street Journal: “sono stati raccomandati vaccini senza dati a sostegno della loro sicurezza e efficacia”

I PIU' LETTI

Il Wall Street Journal è un quotidiano internazionale pubblicato a New York negli Stati Uniti con una media a livello mondiale di oltre 2 milioni di copie stampate giornalmente.
È il quotidiano a maggiore diffusione negli Stati Uniti.
Il Wall Street Journal pubblica anche un’edizione europea diffusa in circa 80.000 copie, di cui circa 8000 per l’Italia, e una per l’Asia.
Il suo principale rivale come quotidiano finanziario è il Financial Times di Londra, anch’esso pubblicato in varie edizioni internazionali.
Inoltre è presente sul web con un sito a pagamento.
Il sito web del quotidiano conta oltre un milione di abbonati, che ne fanno il primo quotidiano statunitense online.
In data 22 gennaio 2023 a firma Allysia Finley ha pubblicato un articolo dal titolo “La campagna ingannevole per i booster Covid bivalenti: gli studi dimostrano che non riescono a mantenere la loro promessa, ma i produttori di vaccini e gli esperti continuano a spingerli“.
Fonte:
https://www.wsj.com/articles/the-deceptive-campaign-for-bivalent-covid-boosters-cdc-fda-biden-vaccines-moderna-pfizer-wuhan-imprinting-1167440095
La giornalista esordisce affermando: “potresti aver sentito una pubblicità radiofonica che avverte che se hai avuto il Covid, potresti contrarre di nuovo la malattia e sperimentare sintomi ancora peggiori? Il messaggio, sponsorizzato dal Dipartimento per la salute afferma che i vaccini bivalenti aggiornati miglioreranno la tua protezione. Questa è pubblicità ingannevole. Ma gli elogi dell’establishment della sanità pubblica per i vaccini bivalenti non dovrebbero sorprendere. Le agenzie federali hanno compiuto un passo senza precedenti di ordinare ai produttori di vaccini di produrli e raccomandarli senza dati a sostegno della loro sicurezza o efficacia“.
Un editoriale sui vaccini di uno dei piu’ autorevoli quotidiani al mondo che n
ello stigmatizzare la campagna marketing di Pfizer e Moderna come “ingannevole”, denuncia: “abbiamo bisogno di persone oneste nella sanità pubblica”.
Un durissimo attacco che mette sul banco degli imputati Pfizer, Moderna, Food & Drug Administration (FDA) e Centes of Disease Control (CDC).

ULTIM'ORA

Alessandro Gassman: “PD, non vi voto MAI più”

Dino Giarrusso ex esponente del Movimento 5 stelle e attuale eurodeputato indipendente ha annunciato il suo ingresso nel Partito...

More Articles Like This