domenica, Aprile 14, 2024

XVIII rassegna di teatro amatoriale al teatro Dovizi di Bibbiena

I PIU' LETTI

La Filodrammatica Bibbienese è lieta di presentare la XVIII edizione della Rassegna e Concorso teatrale per gruppi amatoriali, che torna dal 24 febbraio al 4 maggio dopo l’entusiasmo e il successo dell’edizione 2023, anno che ha segnato il ritorno nel magnifico scenario del Teatro Dovizi dopo la pausa dovuta alla pandemia.

In questo anno La Filodrammatica non si mai fermata portando avanti la propria attività teatrale con la commedia “Adoro quello che fate”, che ha debuttato proprio a conclusione dell’ultima Rassegna al Teatro Dovizi e che sta riscontrando grande apprezzamento nei teatri della Toscana.

Per La Filodrammatica Bibbienese il teatro amatoriale resta prima di tutto aggregazione, incontro, condivisione e stare insieme, valori di cui oggi più che mai tutti sentiamo la necessità e che la nostra Associazione porta avanti da sempre.

La Rassegna, patrocinata dal Comune di Bibbiena, si conferma conosciuta e stimata dal numeroso pubblico casentinese e dalle compagnie teatrali, sia per l’ospitalità ricevuta sia per lo scenario in cui si svolge, tanto da ricevere moltissime richieste di partecipazione che quest’anno sono state ben sedici, fra nuove compagnie e vecchie conoscenze. 

Otto sono le serate in programma con sette compagnie in concorso ed è stata inserita nel cartellone anche una compagnia di Macerata che debutterà proprio nella prima serata in programma sabato 24 febbraio alle ore 21.20. I biglietti sono in vendita presso la Tabaccheria Fratta in piazza Roma a Bibbiena al prezzo di 10 euro, con la possibilità anche di sottoscrivere l’abbonamento a tutte le serate al prezzo di 50 euro.

 

 

ULTIM'ORA

Tornano gli appuntamenti di “Parole in circolo, quando la musica incontra il teatro”

Torna “Parole in circolo”, giunto alla seconda edizione, il ciclo di appuntamenti domenicali in stile teatro-canzoni organizzati dall’associazione culturale Paro Paro in collaborazione con Diesis Teatrango e il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno. Gli eventi, che spaziano fra musica e teatro con quest’anno anche un focus sulla poesia, si svolgeranno nella sala La Nonziata in via Giovanni da San Giovanni, la suggestiva chiesa restaurata da Fabrizio Fabbrini. Primo spettacolo è in programma il 14 aprile alle 21 con “Canzoni contro la guerra” di e con Massi Fruchi e il maestro Johnatan De Sanctis. La domenica successiva, 21 aprile, […]

More Articles Like This