venerdì, Luglio 19, 2024

Arezzo: rinviata al 2021 la 16° edizione del Mercato Internazionale

I PIU' LETTI

Grande il rammarico per i 90 operatori locali che partecipavano al Mercato traendone grandi benefici, per gli alberghi, i bar e tutto l’indotto che beneficiava del grande pubblico portato dalla manifestazione. L’appuntamento al secondo fine settimana di ottobre 2021, nella speranza che l’incubo Covid sarà definitivamente archiviato.

Il Mercato Internazionale di Arezzo quest’anno “non s’ha da fare”. Lo ha deciso con grande rammarico la Confcommercio aretina, che valutando le enormi difficoltà di garantire il distanziamento sociale e le altre regole di sicurezza imposte dalla pandemia, ha optato per rinviare ad ottobre 2021 la 16° edizione della kermesse, che avrebbe dovuto tenersi da venerdì 9 a domenica 11 ottobre.

La tre giorni dedicata alle eccellenze enogastronomiche e artigianali da tutto il mondo è in grado da sola di richiamare in città ogni volta fino a trecentomila visitatori, grazie al passaparola e al successo crescente che in questi anni l’hanno incoronata come l’evento più atteso dell’autunno aretino.

“È con grande rammarico che ci troviamo costretti a prendere questa decisione – scrive Confcommercio nella nota con cui annuncia ufficialmente l’annullamento dell’edizione 2020 del “Mercatissimo” – Rammarico per i 90 imprenditori della provincia di Arezzo che in questi anni hanno saputo integrarsi nel circuito internazionale, registrando ad ogni edizione un ottimo successo commerciale; rammarico per gli alberghi aretini che riuscivano a riempirsi nei tre giorni della manifestazione, in una stagione non certo di punta per il turismo; rammarico per i bar, i negozi e tutto l’indotto che in questi 15 anni ha beneficato delle ricadute dell’evento. Ma siamo anche dispiaciuti per la città, che perde una bella festa di popolo ormai amatissima ed attesa da un pubblico di tutte le età”.

“Purtroppo – prosegue la nota – dobbiamo prendere atto che non ci sono le condizioni necessarie a garantire la massima sicurezza da ogni contagio. Il Mercato Internazionale salta quindi il 2020 e dà l’appuntamento ai suoi affezionati al 2021. La 16° edizione è già in calendario per il secondo fine settimana di ottobre 2021, da venerdì 8 a domenica 10. Nella speranza, ovviamente, che per quel momento la pandemia sia solo un brutto ricordo”.

ULTIM'ORA

Gli imprenditori casentinesi scrivono all’Assessore regionale Baccelli sui cantieri della SR71

Gli imprenditori casentinesi uniti da undici anni nel progetto di Prospettiva Casentino a favore dei giovani e delle scuole della vallata, si uniscono all’appello dei sindaci Filippo Vagnoli, Federico Lorenzoni e Luca Santini in rappresentanza dei comuni di Bibbiena, Poppi e Pratovecchio Stia. Il gruppo degli imprenditori ha infatti deciso di scrivere a loro volta una lettera all’Assessore regionale Baccelli per chiedere, sulla scia della lettera dei sindaci, una migliore gestione dei cantieri sulla SR71 per evitare disagi primariamente alla popolazione, ma anche alle tante attività produttive della vallata che utilizzano questa importante arteria di collegamento verso il capoluogo provinciale. […]

More Articles Like This