martedì, Novembre 28, 2023

Natural Bike Casentino: grandi novità per l’edizione 2024

I PIU' LETTI

Saranno tracciati 360 chilometri di “strade basse”, meno pericolose e più belle per gli amanti delle due ruote.

Natural Bike Casentino, il nuovo brand che parla di Casentino, amore per le due ruote e per la natura ha in serbo grandi progetti e novità di rilievo per l’edizione 2024.

A farne un annuncio ufficiale è la corposa compagine formata da diverse realtà del territorio come Casentino Gravel, cooperativa Oros, Mtb Casentino, Noi che… Bibbiena, Nrc Bike, Gsc e il Comune di Bibbiena da cui è partito due anni fa il progetto.

Il grande progetto che sarà pronto per la prossima edizione è quello dedicato alle cosiddette “strade basse”, ovvero la tracciatura delle strade a basso traffico, quei circuiti collaterali e poco conosciuti che consentono agli amanti delle due ruote di godersi il paesaggio e uno spazio di sana attività sportiva in luoghi più sicuri e anche più piacevoli dal punto di vista della fruizione del territorio. 

Si tratta di 360 chilometri di percorsi in totale divisi per 6 tracciati per ogni disciplina ovvero Mtb, stradale, Gravel con indicazioni di punti di ristoro, eccellenze e accoglienza. 

Tutti i tracciati verranno inseriti all’interno del sito https://naturalbikecasentino.it/iscrizioni/ e potranno essere scaricati dai fruitori sui propri dispositivi ma anche in loco attraverso la lettura dei QR Code.

Un’altra novità sarà l’inserimento di un tracciato e di tante attività dedicate ai bambini, i grandi protagonisti insieme alle famiglie, della prossima edizione. 

L’Assessora allo Sport Francesca Nassini commenta:”Natural Bike Casentino è il nuovo brand che unisce associazioni e amanti delle due ruote per la promozione di una vallata che offre grande opportunità di percorsi di scoperta e di avventura e un nuovo orizzonte, quello della sostenibilità e del rispetto della natura. Natural Bike è soprattutto una nuova associazione che unisce varie anime dello sport e dell’associazionismo del territorio, e che si pone come obiettivo la promozione del Casentino verde da godere attraverso la mobilità dolce. La cosa davvero significativa e’ il coinvolgimento di tutto il Casentino, dalle associazioni ai comuni di cui devo ringraziare amministratori e tecnici per la disponibilità a creare una rete di relazioni legate allo sport sulle due ruote per la promozione del territorio”.

Nassini conclude:”I nuovi tracciati più sicuri per la fruizione del territorio saranno presentati nella prossima stagione e saranno un ottimo strumento per raccontare un Casentino più unito sotto il segno dello sport e della natura. Ringrazio gli sponsor che hanno creduto a Natural Bike come Freschi&Vangelisti, uovo del Casentino, Manecchi e tutti coloro che a più livelli stanno facendo un grandissimo lavoro sulla strada della collannborazione e di una nuova visione di vallata” 

ULTIM'ORA

Una pioggia di risate al Teatro Dovizi con lo spettacolo “BALOON ADVENTURES”

Sta per iniziare la stagione 2023/24 del Teatro Dovizi di Bibbiena, sette appuntamenti in abbonamento, oltre a un ricco programma di teatro ragazzi nel cartellone curato da Nata Teatro e Fondazione Toscana Spettacolo onlus in collaborazione con il Comune di Bibbiena. Ad inaugurare il ricco cartellone sarà un’anteprima di stagione fuori abbonamento, prologo della rassegna dedicata ai bambini e ai ragazzi “UOMINI DELLE STELLE”  fissata per sabato 2 dicembre alle ore 21.00. In scena lo spettacolo finalista dell’edizione 2023 di In-Box Verde, ”BALOON ADVENTURES“, prodotto da Collettivo Clown/Manicomics Teatro. Età consigliata: dai 3 anni. “Balloon Adventures” è il primo sodalizio […]

More Articles Like This